news

Dichiarazione del Segretario generale della Uil Pensionati Carmelo Barbagallo: “L’abolizione del super ticket, in vigore da oggi, è un buon risultato, frutto della mobilitazione dei Sindacati dei pensionati e dei Sindacati confederali.

Si tratta di un passo importante che abolisce una norma ingiusta che penalizzava le fasce più fragili, più malate e più povere della popolazione.

Ora- continua Barbagallo- è necessario proseguire nel confronto con il Governo per vedere attuate le altre nostre rivendicazioni e proposte.

Serve, anche utilizzando le risorse del Mes, il rilancio del servizio sanitario nazionale, che deve tornare ad essere pienamente pubblico, gratuito e universale. È fondamentale potenziare i servizi sociosanitari del territorio, preferendo, ovunque possibile, l’assistenza domiciliare al ricovero nelle strutture. Va inoltre finalmente emanata una legge quadro nazionale sulla non autosufficienza, che tuteli le persone fragili e chi le assiste.

Si deve poi attuare- conclude il Segretario- una grande riforma fiscale che riduca le tasse a chi finora le ha pagate più degli altri, ossia i lavoratori e i pensionati. Bisogna separare la previdenza dall’assistenza. Si deve tutelare e aumentare il potere d’acquisto dei pensionati, a partire dall’ampliamento della platea dei beneficiari della quattordicesima.”

Roma, 01.09.20

JoomBall - Cookies