news

locandina 11 congresso

Adeguiamoci al cambiamento.................................

Il Grand Hotel Vanvitelli di Caserta si prepara ad accogliere il congresso Uilp dell’area  Napoli-Caserta, in programma mercoledì 14 febbraio, a partire dalle ore 9.30. Un evento di grande importanza nella vita locale del sindacato, perché dà il via sul territorio al più grande processo di riforma dell’organizzazione territoriale di tutta la Uilp.

Modello di organizzazione – «Noi pensionati siamo la prima ed unica categoria della Uil a mettere in campo un modello di organizzazione territoriale altamente innovativo, capace di creare un contatto diretto tra gli iscritti ed i loro rappresentanti a livello nazionale» ha affermato con orgoglio Giuseppe Del Prete, dirigente sindacale della Uilp di Caserta. «In Campania – ha proseguito Del Prete – tutto ciò si realizzerà con la scomparsa delle attuali cinque sedi provinciali per fare posto alle dodici nuove strutture territoriali, più vicine agli iscritti e ai loro bisogni».

 Risultati -«Non si tratta di una mera operazione d’immagine – ha dichiarato Del Prete in conclusione – ma di una autentica riforma, dalla quale ci aspettiamo risultati immediati in termini di crescita e partecipazione, così come ci aspettiamo che possa essere d’incoraggiamento ad un’analoga riorganizzazione delle altre categorie del sindacato».

Oltre a quello del segretario provinciale uscente di Caserta Giuseppe Del Prete, il programma del congresso prevede gli interventi del segretario generale della Uilp Campania Biagio Ciccone, del segretario generale della camera sindacale della Uil di Caserta Antonio Farinari e del segretario organizzativo nazionale della Uilp Emanuele Ronzoni.

 

JoomBall - Cookies