Arriva la quattordicesima per 3,6 milioni di pensionati.

L’assegno aggiuntivo riguarda gli ultra 64enni che incassano di previdenza fino a 13mila euro annui: dopo l’allargamento disposto dalla legge di Bilancio per il 2017, va da 336 a 655 euro. Il pagamento con la mensilità di luglio.

 Luglio porta con sé la nuova quattordicesima per i pensionati italiani, in versione “allargata” dopo le novità introdotte dalla legge di Bilancio per il 2017: l’assegno supplementare va ai pensionati con almeno 64 anni e con un reddito complessivo individuale fino a un massimo di 2 volte il trattamento minimo annuo del Fondo pensioni lavoratori dipendenti. Con l’ultima Stabilità è un aumentato l’importo di quattordicesima per i beneficiari con una pensione fino a 1,5 volte il trattamento minimo (ovvero 9.786,86 euro annui per il 2017)  e si è esteso il beneficio ai pensionati con assegni compresi fra 1,5 e 2 volte il trattamento minimo (ovvero fino a 13.049,14 euro).

Condividi

Potrebbe interessarti

Cedolino pensione di maggio

Cedolino pensione di maggio: una sintesi delle principali informazioni contenute nel cedolino di pensione di maggio 2024. Data di pagamento Il pagamento avverrà con valuta

Leggi Tutto »

Entra a far parte della grande Famiglia Uil Pensionati

Scarica qui il modulo delega, compilalo in tutte le sue parti ed allega un documento di riconoscimento in corso di validità.

Invia poi la documentazione compilando il form sottostante.

Se hai bisogno di assistenza alla compilazione della delega, puoi contattarci telefonicamente al numero 081 353 21 22.