Formazione Uilp Ital: giornata conclusiva

Formazione Uilp Ital: si è concluso oggi, 14 marzo, il ciclo formativo rivolto alle strutture regionali e territoriali Uilp promosso dalla Uilp nazionale e realizzato in collaborazione con l’Ital Uil nazionale.

Alla giornata formativa hanno partecipato il Segretario generale Uil Pensionati Carmelo Barbagallo e il Direttore dell’Ital Maria Candida Imburgia. La Segretaria nazionale Uilp Livia Piersanti ha introdotto e concluso i lavori della giornata.

Federico Pasqualetti, Alessandro Germoni e Andrea Mariotti dell’Area Previdenziale Pubblica e Privata dell’Ital hanno illustrato dal punto di vista tecnico gli argomenti della giornata di Formazione Uilp Ital. Si è parlato di Pensione di reversibilità e cumulo dei redditi. Pensione di vecchiaia, pensione anticipata, anticipi pensionistici e redditi da lavoro. Supplemento di pensione. Contributi. Ricongiunzione. Totalizzazione. Cumulo. Riscatto dei contributi. Pensione supplementare.

Formazione Uilp Ital, Barbagallo e Piersanti

Nel corso dell’incontro, il Segretario generale Uilp Carmelo Barbagallo ha dichiarato: “Questi incontri formativi sono molto importanti per noi, perché ci consentono di rimanere sempre aggiornati in modo da avere le risposte pronte alle domande dei nostri iscritti. I lavoratori si chiedono quando andranno in pensione e i pensionati si chiedono se magari non hanno diritto a qualcosa in più. È quindi fondamentale conoscere i propri diritti e per districarsi nella burocrazia la cosa migliore è documentarsi e affidarsi ai servizi Uil.”

La Segretaria nazionale Uilp Livia Piersanti, ha concluso i lavori della mattinata ringraziando l’Ital per il grande lavoro svolto insieme. “Le materie trattate in questo ciclo formativo sono molto complicate. L’obiettivo è stato far capire la complessità e la necessità di non dare risposte affrettate. Saper dare le risposte giuste ed essere in grado di indirizzare le nostre iscritte e iscritti all’Ital e a tutti i nostri servizi Uil, a seconda delle esigenze, vuol dire anche far capire alle pensionate e ai pensionati che far parte della Uil significa essere seguiti ogni qualvolta se ne ha bisogno. L’iscrizione quindi non è una pratica che si ferma al momento della pensione ma uno strumento in più per far valere i propri diritti e per essere assistiti nelle complicazioni, anche burocratiche, che si presentano nella vita reale. Per questo la sinergia con l’Ital è importante anche e soprattutto in questa materia.”

Condividi

Potrebbe interessarti

Consiglio Nazionale Uilp

Consiglio Nazionale Uilp: si è tenuto a Roma, oggi 27 marzo, il Consiglio Nazionale della Uil Pensionati. Nel corso della riunione sono intervenuti il Segretario

Leggi Tutto »

Cedolino pensione di Aprile

Cedolino pensione di aprile: una sintesi delle principali informazioni contenute nel cedolino di pensione di aprile 2024. Il pagamento avverrà con valuta 2 aprile. Cedolino

Leggi Tutto »

Entra a far parte della grande Famiglia Uil Pensionati

Scarica qui il modulo delega, compilalo in tutte le sue parti ed allega un documento di riconoscimento in corso di validità.

Invia poi la documentazione compilando il form sottostante.

Se hai bisogno di assistenza alla compilazione della delega, puoi contattarci telefonicamente al numero 081 353 21 22.